Sono ancora utili i biglietti da visita?

Sono ancora utili i biglietti da visita?
In un mondo in cui ci muoviamo quasi solo nel digitale, sono ancora utili i biglietti da visita cartacei? Scoprilo nell'articolo!

Navigazione veloce

I biglietti da visita sono stati uno strumento di marketing fondamentale per le imprese sin dalla loro introduzione nel XVII secolo. Oggi però ci muoviamo ormai quasi esclusivamente nel digitale, grazie agli smartphone, ai siti web e all’accesso ad internet senza limiti. Ma quindi un bigliettino cartaceo è ancora utile per farsi conoscere? Scopriamolo insieme.

Cosa sono i biglietti da visita e a cosa servono?

I biglietti da visita sono piccoli pezzi di carta che contengono informazioni di contatto come il nome, l’indirizzo, il numero di telefono e l’indirizzo email di una persona o di un’azienda. L’uso principale dei biglietti da visita è quello di fornire un modo semplice per le persone di contattare qualcuno e di ricordare il nome e le informazioni di contatto della persona con cui hanno parlato.

Realizzazione biglietti da visita Dream Big Design

L’utilità dei biglietti da visita nel 2023

Nonostante ormai ci muoviamo quasi esclusivamente nel digitale, i biglietti da visita sono ancora un elemento importante nelle attività di networking e di marketing delle imprese.

I biglietti da visita sono convenienti, facilmente trasportabili e possono essere distribuiti rapidamente. Inoltre, i biglietti sono un modo tangibile per le persone di ricordare il nome e le informazioni di contatto di qualcuno, soprattutto in situazioni in cui non è possibile aggiungere immediatamente i contatti sul telefono.

L’importanza del layout grafico

Una business card ben progettata può aiutare a creare una buona impressione e a distinguersi dalla concorrenza. Un design accattivante, un layout pulito e una carta di alta qualità possono tutti contribuire a creare un biglietto da visita professionale che aiuta a creare una buona prima impressione.

Il biglietto come marketing offline

I biglietti da visita possono essere utilizzati come una forma di marketing offline. La distribuzione di biglietti in eventi di networking o in fiere commerciali può aiutare a promuovere l’azienda e a fare conoscere i propri prodotti o servizi ad un pubblico più ampio.

Come progettare un ottimo biglietto da visita

Per creare un biglietto da visita efficace, il primo passo è individuare i contenuti fondamentali da inserire:

  • nome e cognome o nome attività
  • logo dell’azienda o del libero professionista
  • tipo di attività o titolo professionale
  • informazioni di contatto
  • QRcode che rimanda al sito web

Il passo successivo è la creazione della grafica del fronte e del retro del biglietto, in modo da impressionare a colpo d’occhio il pubblico ricevente.

Infine, ma non meno importante, bisogna scegliere una buona tipologia di carta, che rispecchi l’identità dell’azienda e di conseguenza una stampa di alta qualità.

Se vuoi progettare il tuo biglietto, contattami! Progetto il tuo biglietto e tu stampi dove preferisci.

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo!

sfoglia il menù